/// Invia un contenuto >>

430 ETTARI ASSEGNATI A GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI

12 Febbraio 2021

di: Nino Piscitello

La Sicilia investe nelle sue campagne

Sono stati assegnati dalla Regione Siciliana 430 ettari di terreni ai giovani imprenditori agricoli che intendono investire nell’agricoltura.

Dodici le aziende agricole guidate da altrettanti imprenditori under 41 che hanno ricevuto i terreni in concessione della ‘Banca della Terra’ della Sicilia, prima regione per numero di giovani sotto i 35 anni titolari di imprese agricole.

Nei prossimi mesi sarà emanato un secondo bando con cui assegnare altri 750 ettari circa di terreni liberi del Demanio e di proprieta’ delle Asp.

“Il governo siciliano ha pensato di offrire ai giovani con la vocazione imprenditoriale in agricoltura la possibilità di utilizzare una parte dei terreni inutilizzati della Regione per farne una fonte di reddito – ha detto il governatore Nello Musumeci. Abbiamo dato cosi’, dopo anni, piena e concreta attuazione alla legge che istituiva la ‘Banca della terra’. Con questa iniziativa – ha aggiunto Musumeci – diamo la possibilita’ ai giovani di realizzare il loro sogno e insieme ridurre il tasso di terreni incolti complici del dissesto e della desertificazione del territorio”. Per affrontare le spese di interventi strutturali e avviare la nuova attività, l’IRFIS, la banca della Regione, metterà a disposizione dei giovani imprenditori un prestito di avvio e di esercizio a basso tasso d’interesse.

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione