/// Invia un contenuto >>

AMBELIA: APERTA LA FIERA MEDITERRANEA DEL CAVALLO

3 Luglio 2021

Francesco Cimò

Gli inni eseguiti dalla Fanfara a cavallo della Polizia di Stato

L’inno d’Italia e l’inno della Regione Siciliana Madreterra suonati dalla Fanfara a cavallo della Polizia di Stato, l’Inno alla gioia di Beethoven eseguito dall’orchestra e dal coro di ragazzi dell’associazione Musicainsieme a Librino e uno spettacolo equestre hanno aperto ieri la terza edizione della “Fiera mediterranea del cavallo”, che si svolgerà sino a domenica 4 luglio al Centro equestre di Ambelia, nel Calatino in provincia di Catania.

La manifestazione è organizzata dalla Regione Siciliana con il supporto tecnico di Fieracavalli di Verona. 

«Puntiamo – ha detto il presidente della Regione, Nello Musumeci – a fare del Centro di Ambelia il più prestigioso impianto per gli sport equestri nel centro-sud d’Italia e inserire la Sicilia nel circuito internazionale, generando ricadute importanti per lo sviluppo di questa parte dell’Isola. La terza edizione della “Fiera mediterranea del cavallo”, che vede coinvolti ben cinque assessorati regionali e assicura tre giorni di festa per appassionati e visitatori, è una ulteriore tappa del percorso avviato dalla Regione per incentivare il turismo sportivo e offrire nuove opportunità di sviluppo a questo territorio ricco di arte e cultura».

Fino a domenica, nel Centro equestre di Ambelia, di proprietà della Regione e gestito dall’Istituto per l’incremento ippico della Sicilia, sono protagonisti purosangue e cavalieri impegnati nel concorso ippico FierAmbelia Top Jumping. Sono 350 i cavalli provenienti da tutta Italia e dall’estero presenti alla manifestazione. 

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione