/// Invia un contenuto >>

ANCE: 2020 ANNO POSITIVO IN SICILIA PER GLI APPALTI PUBBLICI

29 Dicembre 2020

di: Rino Piscitello

Riconoscimento per l’impegno del Governo Musumeci da parte dei costruttori edili

ance appalti pubblici

Nonostante le gravi difficoltà determinate dal Covid 19 e i limiti imposti a molte attività, il 2020 è stato un anno molto positivo per gli appalti pubblici in Sicilia.

Secondo l’Osservatorio di ANCE Sicilia, sono andati in gara, nel periodo Gennaio – Agosto, 1.093 appalti pubblici per quasi un miliardo e cento milioni di euro.

Si tratta di una crescita di oltre il 26%.

Il Presidente di ANCE Sicilia, Santo Cutrone  ha dichiarato: “nonostante la burocrazia e una politica nazionale che non pone il Sud al centro della propria agenda, la curva di caduta degli appalti si è finalmente interrotta dopo una crisi che durava ininterrottamente dal 2007.

Il presidente di ANCE ha dato atto che il merito è soprattutto del governatore Nello Musumeci e dei suoi assessori, in testa l’Assessore alle Infrastriutture Marco Falcone, che si sono spesi per favorire la ripresa del settore edile sbloccando opere ferme da anni e finanziando tutto quello che si poteva.

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione