/// Invia un contenuto >>

AUTONOMISTI E SICILIANISTI CON IL CENTRODESTRA

28 Maggio 2021

Redazione

Un’alleanza per lo Statuto e i diritti dei siciliani

Nel novembre del 2022 la Sicilia affronterà nuovamente le elezioni regionali.

La battaglia per l’attuazione dello Statuto e per il suo rafforzamento ha sempre più bisogno di un movimento che metta insieme autonomisti, sicilianisti e indipendentisti con questo principale obiettivo.

L’inserimento nei programmi di una coalizione di argomenti di forte spessore autonomistico rappresenterebbe una reale novità.

Per ottenere questo risultato occorre però il massimo di realismo costruendo le alleanze necessarie alla realizzazione di un programma che ponga l’autonomia al centro di tutte le questioni.

Se gli autonomisti vogliono raggiungere il risultato devono isolare però fin da subito le decine di scatole vuote che si autodefiniscono movimenti e che teorizzano un percorso solitario contro tutti gli schieramenti politici condannando se stessi e la Sicilia all’isolamento e alla sconfitta.

Non ci si può mischiare se si va in direzioni opposte.

Non può avere cittadinanza in politica chi sostiene che prima si creano i contenitori e solo dopo li si riempiono di contenuti.

Un nuovo e moderno movimento autonomista deve essere e sentirsi prima di tutto siciliano e dopo italiano ed europeo.

Un nuovo e moderno movimento autonomista deve impegnarsi per lo sviluppo della Sicilia, per il superamento del divario sociale, economico e infrastrutturale, per la realizzazione del ponte sullo Stretto, per l’alta velocità ferroviaria e per un grande hub portuale.

Un nuovo e moderno movimento autonomista deve saper essere oltre gli schieramenti tradizionali, ma non può dimenticare che in Italia la sinistra ha assunto una posizione ipercentralista che impedisce l’alleanza.

Deve quindi ricercare una solida alleanza con il centrodestra pretendendo una forte caratterizzazione autonomista per l’attuazione dello Statuto e per i diritti dei siciliani.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione