/// Invia un contenuto >>

BLOCCARE LA CITTÀ PER UNO SPOT

23 Giugno 2021

Umberto Riccobello

La Formula 1 della Red Bull e i palermitani che si ostinano a non volare

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, e l’assessore alla Mobilità, Giusto Catania, ieri hanno concesso (e quindi vietato alla normale circolazione) il Foro italico alla monoposto della Red Bull per uno spot.

Come era assolutamente prevedibile la città si è trasformata in un unico enorme ingorgo nel quale sono rimasti bloccati persino i mezzi d’emergenza.

E malgrado l’affermazione del noto spot della Red Bull, gli automobilisti si sono ostinati a non volare.

I palermitani ieri non parlavano d’altro e, con continui riferimenti a tutti i santi, dedicavano ogni loro pensiero a Orlando e all’assessore Catania.

Sarebbe bastato dare l’autorizzazione per una qualsiasi domenica e gli inconvenienti si sarebbero ridotti quasi a zero, ma il sindaco probabilmente vuole verificare fino a che punto può arrivare la pazienza dei suoi concittadini.

E invece di scusarsi pubblicamente con la frase: “Perdonatemi, non credevo, ho fatto una minchiata” è arrivato persino a sostenere che lo “spot contribuirà a diffondere nel mondo l’immagine della città.”

Non ci sono davvero limiti.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione