/// Invia un contenuto >>

CONSORZIO AUTOSTRADE SICILIANE: APPROVATA LA RIFORMA

10 Febbraio 2021

di: Umberto Riccobello

Diventa un ente pubblico economico

Il Consorzio Autostrade Siciliane, che gestisce le autostrade Messina-Palermo, Messina-Catania-Siracusa e Siracusa-Gela, trasforma la sua veste giuridica in ente pubblico economico. L’Assemblea Regionale Siciliana ha approvato ieri questa importante riforma.

“Il Consorzio – come spiega l’assessore alle Infrastrutture Marco Falcone –  potrà così operare da impresa, in direzione di una maggiore efficienza amministrativa e gestionale, favorendo il rinnovo del personale e la capacità d’azione di quello che, per tutti,  purtroppo era noto come un carrozzone.”

«Era un impegno – ha detto il Presidente Musumeci – che il mio governo aveva preso con i lavoratori del Consorzio delle autostrade e che oggi è stato mantenuto. Si tratta di un ulteriore tassello nel percorso di valorizzazione che abbiamo avviato fin dal nostro insediamento: a cominciare da una nuova governance, per proseguire con la ripresa delle manutenzioni su tutte le arterie autostradali di competenza, con i controlli straordinari per verificare la sicurezza di viadotti e ponti e per finire con la ripartenza dei cantieri della Siracusa-Gela».

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione