/// Invia un contenuto >>

CUFFARO E LA PICCOLA VENDETTA CONTRO BARBAGALLO

27 Marzo 2024

Redazione

Lo scorso fine settimana, Anthony Barbagallo , segretario regionale del Partito Democratico, alla direzione regionale del suo partito ha attaccato Totò Cuffaro.

CUFFARO SVERGOGNA IL PD BARBAGALLO

In quell’occasione ha detto testualmente: “Il nostro campo è quello dell’alternativa alla destra. Per questo diciamo no a qualunque ipotesi di alleanza col partito di Totò Cuffaro”.

Non aveva ovviamente fatto i conti con la caparbietà di Cuffaro che non è disponibile a lasciare cadere nessuna provocazione nei suoi confronti.

“Prendo atto – risponde il leader DC – che l’onorevole Barbagallo, segretario del Pd, non vuole allearsi con la Democrazia cristiana, dice lui di Cuffaro, ma la Dc è un partito dove c’è anche Cuffaro. Non è certo il mio personale partito, è presente in ogni Comune della Sicilia e credo, pensando di non essere lontano dal vero, un po’ più presente, diffuso e rappresentativo di quanto sia il Pd del segretario Barbagallo. Se
ne faccia una ragione.”

E poi continua svergognando Barbagallo davanti a tutta la Sicilia.

“Ah dimenticavo – aggiunge il segretario DC – quando si è votato nel suo paese, a Paternò, venne a cercarmi per allearsi con me e sostenere un sindaco in comune, cosa che abbiamo fatto ed abbiamo perso. Ma ha diritto a cambiare idea. Stia sereno, la Dc non ha nessuna voglia né intenzione di allearsi con lui”.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione