/// Invia un contenuto >>

DI NUOVO STRAPIENO L’HOTSPOT DI LAMPEDUSA

16 Giugno 2021

di: Francesco Cimò

Oltre 1.300 migranti con una capienza di poco più di 200 posti

(immagine di repertorio)

Ancora sbarchi a Lampedusa.

Nella sola giornata di ieri sono arrivati circa 700 migranti soprattutto nel corso della notte.

Centinaia sono i minori, in gran parte non accompagnati.

Dopo le normali procedure di identificazione e i tamponi per accertare la presenza di Covid 19, la maggioranza dei migranti è stata accompagnata all’hotspot che è ormai arrivato a una situazione insostenibile con oltre 1.300 migranti a fronte di una capienza di poco più di 200 persone.

Il sindaco di Lampedusa, Totò Martello ha chiesto di incontrare il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, per esporgli la gravissima situazione degli sbarchi che in questa settimana ha già superato le 2.000 unità.

“Il sistema delle navi quarantena sta funzionando e l’hotspot viene periodicamente svuotato. Ma quando non ci sarà più il Covid e le navi quarantena, come si affronterà il tema? – ha detto il sindaco-.

Occorre un approccio diverso fuori dalla logica dell’emergenza.

E soprattutto occorre che l’Europa faccia la sua parte”.

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione