/// Invia un contenuto >>

EUROSTAT IL TESTIMONE DI UN PAESE SPACCATO

4 Marzo 2021

Francesco Cimò

Pubblicati i PIL di tutte le regioni europee

L’Eurostat, ufficio statistica dell’Unione Europea, ha pubblicato, con dati del 2019, il Prodotto Interno Lordo di tutte le Regioni europee.

Sono 103 le regioni che hanno un PIL maggiore della media UE (che è di 31,200 euro procapite.

Tra queste 11 sono italiane: Bolzano, la Lombardia (127%), la Valle d’Aosta e la Provincia autonoma di Trento (entrambe 125%), l’Emilia-Romagna (118%), il Lazio (110%), il Veneto (108%), la Liguria (104%), il Friuli-Venezia Giulia, la Toscana (entrambe 103%) e il Piemonte (102%). All’altro estremo della classifica ci sono invece Calabria (56%), Sicilia (58%), Campania (61%) e Puglia (62%).

Due Italie, come dicevamo qualche giorno fa.

Tutte le regioni del Nord hanno un PIL superiore a quello medio europeo.

Tutte le regioni del Sud lo hanno inferiore.

Non occorre aggiungere altro.

O si decide di sanare questo divario o si prende atto dell’esistenza di due diverse Italie.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione