/// Invia un contenuto >>

FAKE NEWS SU FOCOLAIO A SALINA

27 Luglio 2021

di: Umberto Riccobello

E fioccano le disdette. Come una notizia gonfiata può danneggiare l’economia.

A volte basta molto poco per mettere in ginocchio l’economia di una zona.

Basta un articolo gonfiato o una fake news.

Nella giornata di ieri si è diffusa la notizia di un focolaio Covid nell’isola di Salina e questo ha determinato disdette di prenotazione e una situazione di forte preoccupazione tra i turisti.

È dovuto intervenire il sindaco di Santa Maria Salina, uno dei tre comuni dell’isola, per spiegare che non vi è alcun focolaio, ma si registrano soltanto tre casi di positività (due dei quali in isolamento fiduciario addirittura da circa venti giorni) e sono stati effettuati tutti i tracciamenti escludendo una diffusione sul territorio.

Chi apre la bocca e dà fiato dovrebbe quindi riflettere prima di far circolare una notizia non adeguatamente verificata.

È successo all’intera Sicilia e adesso succede per l’isola di Salina.

Qualcuno lo fa apposta o sono episodi di dilettantismo?

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione