/// Invia un contenuto >>

GIOVANNINI: PONTE SULLO STRETTO OGGI NO, DOMANI FORSE

8 Aprile 2021

Francesco Cimò

La Prestigiacomo chiede che si decida in Consiglio dei Ministri

Nel corso di un Question time alla Camera, rispondendo all’on. Stefania Prestigiacomo, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Enrico Giovannini, ha ribadito la propria posizione contraria a inserire il Ponte sullo Stretto nel Piano nazionale di Ripresa e Resilienza (altro nome del Recovery Plan), adducendo la questione dei tempi di realizzazione che sarebbero incompatibili con i tempi massimi stabiliti dalla UE.

Dopo Cingolani, adesso è Giovannini che pone motivazioni debolissime contro la realizzazione del Ponte.

Il ministro ha poi ribadito che sono in corso gli approfondimenti sulle diverse soluzioni e che la commissione ministeriale sul tema concluderà i propri lavori nelle prossime settimane e la relazione da questa predisposta sarà discussa in Parlamento.

L’on. Stefania Prestigiacomo ha replicato chiedendo che della questione si discuta nel Consiglio dei Ministri che deve compiere la scelta prima possibile.

Tergiversare sul Ponte – ha detto la Prestigiacomo – sarebbe come continuare a negare lo sviluppo del Mezzogiorno.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione