/// Invia un contenuto >>

I MORTI NON TELEFONANO, I VIVI POSSONO E DEVONO FARLO

10 Settembre 2021

Francesco Cimò

Storia di incomprensibili incomprensioni

Abbiamo deciso di non citare nessun nome in questo articolo perché non sopportiamo le guerre fratricide, specie quando si potrebbero facilmente evitare.

Nel centrodestra siciliano ieri sono volate parole grosse a proposito di un finanziamento per il Cimitero dei Rotoli di Palermo che sarebbe stato cassato dalla Presidenza della Regione.

Il finanziamento era stato deliberato dalla Commissione Bilancio e quindi ci si aspettava che fosse nel pacchetto generale e invece sembra che in quei finanziamenti possano esserci solo opere già con progetto esecutivo e il Comune di Palermo per il Cimitero dei Rotoli non lo ha.

Peraltro da più parti si assicurava che il finanziamento poteva essere individuato in altri canali.

Per tutta la giornata si sono rincorse accuse e richieste di scuse, certamente fuori tono rispetto alla questione che non avrebbe meritato tanto clamore.

E soprattutto paradossalmente per alcune ore il sindaco di Palermo, responsabile dello sfascio, ha tirato un sospiro di sollievo vedendo litigare i suoi avversari.

Se possiamo dare un consiglio: la prossima volta fatevela una telefonata”.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione