/// Invia un contenuto >>

IL PEGGIORE PREMIER DEGLI ULTIMI TRENT’ANNI CONTRO DRAGHI

21 Luglio 2021

Umberto Riccobello

Conte all’attuale Presidente del Consiglio: Saremo vigili

Francamente viene davvero difficile crederci.

Il peggiore Presidente del Consiglio, forse dell’intera storia repubblicana, ovvero Giuseppe Conte, rianimato dalle vicende interne del M5S, si permette di esprimersi in perfetto politichese contro l’attuale Presidente del Consiglio, Mario Draghi.

“Daremo il nostro contributo, ma saremo vigili” è nel linguaggio della vecchia politica traducibile con “Consideraci già all’opposizione. Faremo di tutto per metterti i bastoni fra le ruote.”

Nei prossimi mesi ne vedremo delle belle, tra un Movimento 5 Stelle pronto a radicalizzarsi sempre più e un Partito Democratico lanciato all’inseguimento delle posizioni più populiste.

Forse se ne esce soltanto eleggendo, all’inizio dell’anno prossimo, Draghi alla Presidenza della Repubblica e ripristinando con libere elezioni il regolare confronto centrodestra – centrosinistra.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione