/// Invia un contenuto >>

IN FINANZIARIA NORMA “RITORNO IN SICILIA”.

5 Marzo 2021

Francesco Cimò

Approvata proposta del Governo

Approvata dalla Commissione bilancio dell’Ars la disposizione, proposta dal Governo nella persona dell’Assessore Armao, cosiddetta “Ritorno in Sicilia”.

Si tratta di un vantaggio fiscale per chi è dovuto andare all’estero e trasferisce la residenza nella Regione, da dove potrà continuare a lavorare mediante il “southworking”.

Il Covid ha portato tanti frutti negativi, ma ci ha costretto a confrontarci con una nuova situazione e ad affrontarla ricavandone a volte occasioni positive.

Tra le possibilità positive c’è il cosiddetto “South working” ossia lavorare da casa nella propria terra d’origine al Sud.

Se ne è parlato tanto in questi mesi e il Governo Musumeci ha avanzato una proposta chiara, adesso approvata in commissione, per agevolare i soggetti che, residenti all’estero, vogliano tornare in Sicilia continuando a lavorare nel loro posto di lavoro.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione