/// Invia un contenuto >>

LA FOLLIA DEI PARTITI DI GOVERNO A ROMA

14 Gennaio 2021

Rino Piscitello

Litigano per le poltrone mentre la gente muore e l’economia va a picco

Conte, Zingaretti, Di Maio, Renzi, la classe politica più pazza del mondo.

Come si fa ad aprire la crisi di governo e ad accusarsi l’un l’altro nel pieno di una pandemia e di una crisi economica drammatica?

La cosa è veramente incomprensibile.

L’unica spiegazione è che vivono in un altro pianeta, lontani dai problemi della gente normale, che studia, lavora e che vorrebbe semplicemente governi che governano.

Non sappiamo come finirà la crisi; se romperanno tutto o se si metteranno d’accordo, con la complicità della notte.

Noi li osserviamo dalla Sicilia e vorremmo solo ricordare loro che “a forza di tirari, ‘a corda si rumpi”.

Questa crisi gli italiani, soprattutto i siciliani, non la dimenticheranno e certo non la perdoneranno facilmente.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione