/// Invia un contenuto >>

LA MINISTRA CARFAGNA ALL’ON. BARTOLOZZI

22 Aprile 2021

Francesco Cimò

Fondi Coesione e REACT EU aggiuntivi al 40% del Sud nel Recovery Plan

Ieri nel corso di un question time alla Camera dei Deputatii,  l’on. Bartolozzi di Forza Italia ha chiesto alla ministra per il Sud, Mara Carfagna, se nel 40% di fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza destinati al Sud, fossero compresi anche i fondi europei del React EU e del Fondo di Coesione.

A seguire la risposta della ministra che ha soddisfatto l’on. Bartolozzi:

“Il governo italiano si trova oggi a gestire la programmazione di 4 grandi piani: il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, dal valore complessivo di 223 miliardi, che poggia su due gambe, una gamba europea e una nazionale, finanziato per 191 miliardi circa dalle risorse europee  e per la restante parte da fondi nazionali; il React-EU, da 13,5 miliardi circa; i fondi strutturali 2021-2027, che assegnano all’Italia circa 43 miliardi di euro più altri 40 di cofinanziamento nazionale e regionale, con un aumento del 27 per cento rispetto alle risorse della precedente programmazione; il Fondo di Sviluppo e Coesione, da usare con il riparto 80% al Sud e 20% al resto del Paese. Tutti questi strumenti sono distinti per quanto siano complementari.

La percentuale del 40% di risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza che – grazie al lavoro di ricognizione, difesa e nuova progettazione realizzata dal governo – è destinata al Mezzogiorno non comprende il programma React-Eu, ma solo i 223 miliardi.

Il React-Eu è uno strumento autonomo, che assegna al Sud più del 64% delle sue risorse: 8,4 miliardi su 13,5.

Allo stesso modo, l’uso del Fondo di Sviluppo e Coesione non contribuisce a determinare il 40%, perché i circa 15 miliardi di euro di FSC assorbiti temporaneamente dal PNRR saranno progressivamente reintegrati nel Fondo man mano che verranno realizzate le linee di intervento a cui tali risorse sono assegnate.

Come si è detto, il Fondo di Sviluppo e Coesione sarà poi reintegrato delle sue disponibilità. Questo abbiamo chiesto e questo siamo riusciti a ottenere.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione