/// Invia un contenuto >>

LA PROVA CHE I GIORNI IN PIÙ IN ZONA GIALLA SONO STATI UN’INGIUSTIZIA

5 Ottobre 2021

Rino Piscitello

Pochissimi contagi e ben sette regioni peggio della Sicilia

Dovevamo entrare in zona bianca ieri e invece, con un’interpretazione rigidissima, al ministero hanno sostenuto che dovevano passare due settimane dal rientro nei parametri previsti e quindi non prima di sabato 9.

E ieri i dati hanno dato ragione a noi e torto al ministero.

Tutti i parametri rispettati

Tutti i parametri rispettati e solo 183 nuovi contagi con un’incidenza appena dell’1,55%.

Peggio della Sicilia hanno fatto la Calabria, la Campania, la Basilicata, le Marche, l’Emilia Romagna, la Toscana e il Lazio.

Regioni che sono tutte in zona bianca.

Ossia, noi all’aperto dobbiamo usare la mascherina. I cittadini di quasi mezza Italia invece, che stanno peggio di noi e hanno in proporzione più contagi, possono tranquillamente farne a meno.

La parola “ridicolo” rende bene l’idea.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione