/// Invia un contenuto >>

VITTORIA NETTA DEL CENTRODESTRA SICILIANO

SUPERATO IL 50% DEI VOTI

10 Giugno 2024

Rino Piscitello

Non possono esservi dubbi. Il centrodestra siciliano ha ottenuto una vittoria netta a queste elezioni europee.

Un vittoria che non può essere equivocata. Le tre liste del centrodestra hanno ottenuto infatti il 51,42% dei voti.

Alle ultime europee nel 2019 le liste avevano ottenuto il 45,4%. Alle regionali del 2022 il risultato delle liste del centrodestra fu del 49,9% (anche se il voto sul Presidente Schifani fu solo del 42,1%).

Se poi si fa il paragone sul 36,2 delle politiche del 2022, che essendo senza preferenze hanno penalizzato il centrodestra nello stesso giorno delle regionali, il balzo in avanti è addirittura di oltre 15 punti percentuali.

E questo spazza via ogni sciocchezza della sinistra sulla mancanza di rappresentanza del centrodestra siciliano.

Ma il centrodestra non deve fare lo stesso errore della sinistra di affrontare con presunzione il proprio ruolo e di credere quindi di essere invincibile.

Una coalizione che si rispetti non deve giocare a braccio di ferro con i propri alleati, ma deve concordare sempre tutto dall’Ars ai territori in modo da non creare le condizioni per scontri inutili come accaduto in passato e anche nelle ultime settimane..

Le divisioni su gran parte dei candidati a sindaco più rappresentativi hanno creato forti malumori e per risolverli sarebbe bastata la convocazione di un tavolo che si occupasse di sciogliere i nodi più complessi.

Una seria coalizione di governo deve saper assumere l’impegno che non vi sia più una sola divisione sulla quale non si sia provato di tutto per giungere a soluzione.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione