/// Invia un contenuto >>

MUSUMECI E FALCONE CHIEDONO CONTROLLI DELLE FUNIVIE SICILIANE

25 Maggio 2021

Nino Piscitello

Pronti a valutare permanere delle autorizzazioni

«La Regione Siciliana sta predisponendo una richiesta formale all’Ufficio speciale trasporti a impianti fissi del Ministero delle Infrastrutture, oltre che ai Comuni dove ricadono tali strutture e che, in qualche caso, beneficiano del nostro sostegno economico. – Lo rendono noto il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, e l’assessore ai Trasporti, Marco Falcone. -Chiediamo una verifica straordinaria e approfondita di tutti gli impianti a fune attualmente in funzione in Sicilia: Erice, Taormina, Etna sud e Piano Battaglia. La tragedia della funivia Stresa-Mottarone ha suscitato un forte allarme. Vogliamo che venga compiuto ogni controllo possibile per garantire la sicurezza dei fruitori degli impianti siciliani, sia di quelli che ricevono i contributi regionali per il trasporto pubblico locale, come Erice e Taormina, che di quelli a gestione privata. Qualora ciò non dovesse verificarsi in via tempestiva, siamo pronti anche a valutare il permanere delle autorizzazioni amministrative che spettano alla Regione in questo ambito». 

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione