/// Invia un contenuto >>

MUSUMECI RIAPRE DOPO ANNI I GIARDINI DI PALAZZO ORLEANS

6 Agosto 2021

Umberto Riccobello

Restituito alla città lo storico Parco

Sono stati riaperti al pubblico ieri mattina a Palermo i Giardini del Palazzo Orleans, annessi alla sede del governo regionale.

Un vero e proprio polmone verde al centro di Palermo.

Erano chiusi da quattro anni, perché non conformi alla normativa vigente.

A scoprire la targa del nuovo ingresso da Piazza Indipendenza il presidente della Regione Nello Musumeci che nel suo intervento ha evidenziato come la struttura era stata chiusa a seguito di numerose irregolarità in tema di detenzione di specie animali. Nel corso dei questi anni, oltre ad adeguarsi alle prescrizioni richieste, il governo Musumeci ha provveduto a effettuare una prima tranche di lavori di riqualificazione dei Giardini zoologico e botanico, con un nuovo ingresso e con un’area di attesa per i visitatori.

«Oggi finalmente – ha detto il presidente della Regione – restituiamo a Palermo, a cittadini e turisti questo straordinario angolo di flora e fauna.”

Il Parco sarà aperto, con ingresso libero, dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19, mentre la domenica dalle 10 alle 13.

In forza di una convenzione con la Presidenza della Regione Siciliana siglata l’anno scorso, la gestione generale e la responsabilità nella conduzione dei Giardini del Parco Orléans sono affidate all’Istituto sperimentale zootecnico per la Sicilia, che già da anni ha il compito di provvedere all’alimentazione, alla cura e all’allevamento della fauna ospitata.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione