/// Invia un contenuto >>

PIOVE? SARÀ COLPA DI MUSUMECI.

27 Agosto 2021

Francesco Cimò

Il PD e l’opposizione per partito preso

La politica a volte fa davvero sorridere.

È ovvio che, se devi fare opposizione, il tuo compito è impegnarti per individuare i minimi errori del Governo e provare ad ingigantirli, ma quando si esagera si rischia di ottenere l’effetto contrario.

Esattamente quello che è successo ieri ai due esponenti più in vista del PD siciliano: il vicesegretario nazionale ed ex ministro del Sud Giuseppe Provenzano e il segretario regionale Anthony Barbagallo.

Provenzano ha dichiarato che “si può arrivare alla zona gialla per l’inadeguatezza di come è stata affrontata la situazione dal governo regionale”, ma non spiega quali siano state queste inadeguatezze.

Barbagallo aggiunge poi che “l’imminente zona gialla poteva essere evitata con provvedimenti tempestivi”, ma non spiega come poteva essere evitata né quali avrebbero dovuto essere questi provvedimenti tempestivi.

Insomma, non sanno bene perché, ma la colpa per loro è sempre di Musumeci, anche se tutti sanno che in Sicilia sul fronte vaccinazioni non era davvero possibile fare di più.

La cosa davvero incredibile è che entrambi hanno partecipato ai “nefasti” del Governo Crocetta; Provenzano come caposegreteria di uno degli assessori all’Economia e Barbagallo addirittura come assessore regionale al Turismo, sport e spettacolo.

Ricapitolando. Un collaboratore e un componente del peggior governo della storia repubblicana in Sicilia hanno l’ardire di criticare, e senza darne la motivazione, il Presidente in carica, che sicuramente rispetto a Crocetta è un vero e proprio gigante.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione