/// Invia un contenuto >>

POSSIBILE APPROVARE IL BILANCIO ANCHE SENZA RENDICONTO

27 Febbraio 2021

Rino Piscitello

Armao chiarisce i dubbi. Dal 5 marzo documenti finanziari in aula

L’assessore all’Economia Gaetano Armao ha risposto (e chiarito) in Commissione Bilancio ai dubbi avanzati dall’Ufficio Studi dell’Assemblea Regionale Siciliana al disegno di legge presentato dal Governo Musumeci.

E’ possibile approvare il bilancio pluriennale di previsione 2021-23 – ha detto Armao – anche in attesa dell’approvazione definitiva del rendiconto dell’esercizio finanziario precedente.

Armao ha basato il suo intervento sulla relazione del ragioniere generale della Regione Siciiana, Ignazio Tozzo. Il documento, infatti, spiega che grazie alla legge 178/2020 è stata introdotta una modifica normativa che snellisce la disciplina precedente e consente di approvare il bilancio pluriennale di previsione anche senza che il rendiconto dell’esercizio precedente sia stato parificato dalla Corte dei Conti. Basta infatti che sia stato approvato dalla giunta regionale.

La norma, dunque, consente di approvare il bilancio di previsione e di apportare le eventuali variazioni che si dovessero rendere necessarie a seguito dell’approvazione definitiva del rendiconto dopo la parifica con un assestamento di bilancio.

I documenti finanziari approderanno in aula il 5 marzo.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione