/// Invia un contenuto >>

PROROGATA MORATORIA MUTUI ALLE IMPRESE SICILIANE

2 Febbraio 2021

di: Rino Piscitello

Decisione del Governo Musumeci su proposta Assessore Armao

La Giunta regionale ha prorogato, fino al 31 marzo 2021, su proposta del vicepresidente Gaetano Armao, il termine per la presentazione delle istanze per la sospensione del pagamento delle rate dei finanziamenti alle imprese.

E’ stato recepito l’ultimo addendum all’Accordo per il Credito, stipulato il 17.12.2020 tra l’Associazione Bancaria Italiana (ABI) e le Associazioni di rappresentanza delle imprese che prevede l’estensione dell’applicazione ai finanziamenti in favore delle imprese danneggiate dall’emergenza epidemiologica ‘COVID-19.

La sospensione è stata estesa anche ai finanziamenti agevolati delle PMI (piccole e medie imprese) siciliane verso gli Istituti finanziari regionali (IRCAC, CRIAS e IRFIS-FinSicilia S.p.A., con rate già scadute e non pagate, ovvero alle quali sia stato revocato il beneficio del termine o risoluto il contratto di finanziamento.

Viene sospeso l’avvio di nuove iniziative per il recupero del credito per il periodo fino al 31 dicembre 2021.

La grave crisi di liquidità sofferta dalle imprese siciliane impone interventi urgenti – ha evidenziato il vicepresidente ed assessore all’Economia della Regione siciliana, Gaetano Armao -. Questa nuova moratoria, estesa anche agli enti finanziari regionali, costituisce elemento della complessiva risposta offerta dal Governo Musumeci in termini di sostegni finanziari al sistema economico. Occorre contrastare il rischio gravissimo che settori dell’economia siciliana possano trovare nella criminalità mafiosa disponibilità finanziaria”.

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione