/// Invia un contenuto >>

SBARCANO IN SICILIA 265 MIGRANTI RIFIUTATI DA MALTA

5 Gennaio 2021

Redazione

Diventiamo Paese di primo approdo anche quando non ci compete

migranti sicilia

È arrivata a Porto Empedocle la nave Open Arms dell’omonima ONG con 265 migranti saliti a bordo a seguito di due distinte operazioni.

I migranti sono già stati rifiutati da Malta e sono di conseguenza arrivati in Sicilia.

Non si ha alcuna notizia su eventuali accordi di ridistribuzione tra paesi europei.

L’Italia si conferma quindi porto di primo approdo per i migranti (con quel che ne consegue in termini di doveri conseguenti all’Accordo di Dublino) di fronte all’indifferenza europea e la Sicilia è troppo spesso luogo di sbarco e poi di residenza, in hotspot spesso contenenti centinaia di persone in più rispetto al massimo consentito.

La nave è per adesso in rada a Porto Empedocle in attesa di sbarcare prima i 50 minorenni indirizzati al centro di accoglienza di Siculiana (noto per le fughe) e poi gli altri 215 indirizzati sulla nave quarantena Rhapsody (in rada anch’essa a Porto Empedocle).

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione