/// Invia un contenuto >>

SCHIFANI: AFFRONTIAMO LA SICCITÀ SENZA ALLARMISMI

9 Aprile 2024

Francesco Cimò

Il Presidente Schifani interviene sulla questione siccità per rassicurare e mettere al bando ogni ingiustificato allarmismo.

La situazione insomma presenta elementi di criticità ma di certo non è drammatica.

Schifani lo ha dichiarato a Timeline su Sky TG24 puntando innanzitutto a “rassicurare i turisti che vorrebbero venire in Sicilia: non rischiano”.

La mancanza di piogge e le temperature più alte della media della stagione “hanno prosciugato gli invasi rendendo critica la situazione idrica”, ma la Regione è pronta ad organizzare i necessari sistemi di approvvigionamento.

SCHIFANI: AFFRONTIAMO LA SICCITÀ SENZA ALLARMISMI
Il Presidente della Regione, Renato Schifani

Esclude anche la necessità di grandi navi cisterna e comunica che nel mese di maggio si prevedono copiose precipitazioni.

Il Presidente ricorda di avere istituito un’apposita task force per gestire un’eventuale emergenza se questa dovesse realmente verificarsi.

«Questo stato di cose non potrà continuare. Non staremo fermi – ha proseguito Schifani –. Ho fatto dichiarare alla giunta lo stato di calamità e chiesto al governo nazionale di condividere questa misura. In questo modo se le cose dovessero precipitare, il governo avrebbe la possibilità di intervenire a sostegno della Sicilia».

Per quanto poi riguarda gli interventi di medio e lungo termine, Schifani ha assicurato che si lavorerà su un certo numero di pozzi tali da garantire l’irrigazione e si verificherà la possibilità di riparare e riattivare alcuni dissalatori e “mettere mano alla risistemazione di tante dighe rimaste incompiute o inutilizzabili”.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione