/// Invia un contenuto >>

SCOZIA: GRANDE VITTORIA DEGLI INDIPENDENTISTI

11 Maggio 2021

di: Rino Piscitello

72 deputati su 129. 64 del Partito Nazionale Scozzese e 8 degli ecologisti

Come è noto, questo giornale si occupa solo di vicende che coinvolgono direttamente o indirettamente la Sicilia.

Ma abbiamo sempre considerato come attinenti le battaglie degli autonomisti e degli indipendentisti in Europa, a partire dai catalani e dagli scozzesi.

Tra sabato scorso e domenica si sono chiusi gli scrutini dei voti in Scozia e il Partito indipendentista scozzese, che chiede un secondo referendum sull’indipendenza della Scozia,  ha ottenuto 64 deputati su 129 e insieme agli ecologisti scozzesi, anch’essi indipendentisti, che hanno ottenuto otto seggi, ha largamente conseguito la maggioranza assoluta.

Nicola Sturgeon, prima ministra uscente, ha confermato la sua intenzione di chiedere un nuovo referendum sull’indipendenza al governo centrale, dopo quello fallito del 2014, che a suo dire dovrà tenersi alla fine della pandemia da coronavirus: «non esiste alcuna giustificazione democratica con cui il primo ministro britannico Boris Johnson possa bloccare il diritto degli scozzesi di scegliere il proprio futuro» ha detto la Sturgeon.

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione