/// Invia un contenuto >>

Superbonus 110%, Sicilia prima regione del mezzogiorno

6 Aprile 2022

Redazione

Si è tenuto ieri a Palermo un convegno organizzato dall’ODEC (ordine dei commercialisti) di Palermo e Termini Imerese che ha presentato i dati sull’attuazione del superbonus 110%.

Dopo una fase debole dovuta all’incertezza delle norme si assiste adesso ad una fase di crescita. In Sicilia, infatti, sono stati 9.569 i cantieri attivi, secondo gli ultimi dati dell’Enea, che hanno generato un movimento di denaro di 1,6 miliardi di euro (300 milioni in più rispetto al mese di febbraio quando le asseverazioni si fermavano a 8.313, mentre erano 7.214 a gennaio). I lavori già realizzati ammontano ad 1,1 miliardi di euro.

Edilizia: superbonus 110%, Sicilia prima regione del mezzogiorno
Lavori effettuati con il superbonus del 110%

Grazie a questi numeri la Sicilia si trova al sesto posto nazionale, ed e’ la prima regione del Mezzogiorno per numero di cantieri. Nella classifica al primo posto c’e’ la Lombardia (21 mila cantieri), Veneto (17 mila), Emilia Romagna (11 mila), Toscana (10 mila), Piemonte (9.908) e quindi la Sicilia che con 9.569 cantieri e’ la prima regione del Mezzogiorno. Quindi la Puglia (8.284) e la Campania (8.094).

In Sicilia gli investimenti medi ammontano a 544 mila euro nei condomini e a 111 mila nelle villette e a 101 mila negli appartamenti.

È evidente da questi numeri che le norme relative al superbonus 110% hanno determinato un fortissimo rilancio dell’edilizia.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione