/// Invia un contenuto >>

TG Notizie punto Sicilia – edizione del 14 maggio 2024

14 Maggio 2024

Redazione

ISTAT CENSIMENTO GENERALE ANNO 2022

Secondo il censimento generale della popolazione i cittadini residenti in Sicilia sono 4.814.016 (8,2% della popolazione italiana) in calo di 19.313 unità. Le donne sono il 51,3%. Il tasso di natalità è sceso dal 7,7 al 7,6 per mille ma resta comunque di un punto superiore a quello nazionale. In crescita l’età media della popolazione siciliana da 44,9 a 45,2 anni. 

UN DIRIGENTE ESTERNO PER ACQUA E RIFIUTI

All’atto di interpello per individuare un nuovo dirigente regionale per il settore acqua e rifiuti avevano risposto in 17, ma, come da apposita nota “nessuno soddisfaceva congiuntamente i requisiti tecnici e le caratteristiche insite al ruolo di raccordo con l’organo politico” che tradotto dal politichese vuol dire che erano ritenuti bravi ma politicamente inaffidabili o scarsi anche se affidabili, o addirittura scarsi e inaffidabili. Non resta quindi, come previsto, che ricercare un dirigente all’esterno per una delle poltrone più bollenti.

ISTITUIRE UN TAVOLO PER LA SICUREZZA SUL LAVORO

Istituire un tavolo permanente per la tutela della salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro. Questo l’obiettivo fissato nel corso di un primo incontro che si è tenuto tra l’assessore regionale al Lavoro e Cgil, Cisl, Uil e Ugl. Il tavolo vedrà la partecipazione, oltre che della Regione, delle organizzazioni sindacali e datoriali, dei vertici Inps e dell’Ispettorato nazionale del lavoro.

LA POSIZIONE DELLE UNIVERSITÀ SICILIANE NEL MONDO

Ieri è stata pubblicata la classifica delle migliori università del mondo stilata dal Center World University Rankings. Le tre siciliane sono tra le prime mille nel mondo. Catania è al 21° posto in Italia e al 502° al mondo. Palermo al 28° in Italia e al 592° al mondo e Messina al 39° in Italia e all’890° nel mondo.  

IN SICILIA SOLO UN ISTITUTO SU 7 HA LA MENSA SCOLASTICA

Secondo l’indagine di Cittadinanzattiva sulle mense scolastiche nelle scuole d’infanzia e nelle primarie, in Italia solo un terzo degli edifici scolastici sono dotati di locale mensa. Ma in Val d’Aosta sono 3 su 4 e in Sicilia solo uno su 7. Su oltre 3.200 scuole d’infanzia e primarie in Sicilia vi sono 467 mense e sulle 55 previste dal Pnrr solo 25 sono di nuova costruzione.

FESTINO NUMERO 400 DI SANTA ROSALIA

L’organizzazione del 400° festino di Santa Rosalia, patrona di Palermo, verrà affidato al Balich Wonder Studio, società che si è occupata dell’apertura dei Mondiali di calcio in Quatar e di varie cerimonie di apertura di Olimpiadi. 

NON CHIUDE IL PRONTO SOCCORSO DELL’OSPEDALE CERVELLO

Non è prevista la chiusura del pronto soccorso dell’ospedale Cervello di Palermo, né il suo accorpamento con quello di Villa Sofia. Smentite quindi le voci che si erano diffuse nelle settimane scorse in vista dei lavori di ristrutturazione. È il risultato di un incontro tra l’assessore regionale alla Salute, i dirigenti e i vertici dell’azienda ospedaliera.

NUOVA RETE IDRICA NELLA PIANA DI CATANIA

Venticinque chilometri di condutture in uno dei territori più colpiti dalla siccità del Paese. Nella piana di Catania, terra di coltivazione delle arance rosse, è completata la sostituzione di parte del sistema idraulico, una rete vecchia di 50 anni, con dispersioni anche del 60%. L’intervento, realizzato dal Gruppo Webuild, è stato commissionato da RFI per 10 milioni di euro e rientra nelle attività collegate al raddoppio ferroviario della Palermo-Catania.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione