/// Invia un contenuto >>

TG Notizie punto Sicilia – edizione del 15 maggio 2024

15 Maggio 2024

Redazione

L’AUTONOMIA SICILIANA COMPIE 78 ANNI.

Oggi, 15 maggio, ricorre l’anniversario dell’approvazione dello Statuto dell’autonomia siciliana. Uno Statuto, parte integrante della Costituzione, troppo spesso dimenticato. Lo Statuto non è il semplice riconoscimento dell’Autonomia. È un patto tra eguali: la Repubblica Italiana e la Regione Siciliana. Dovrebbe essere una giornata di festa, ma per la prima volta da tanti anni non vi è nessuna iniziativa della Regione.

ENZO BIANCO. LA CASSAZIONE ANNULLA L’INCANDIDABILITÀ

Il 31 marzo dell’anno passato la Corte dei Conti siciliana ha dichiarato Enzo Bianco incandidabile per dieci anni. Bianco aveva annunciato la sua candidatura a sindaco. Oggi la Cassazione ha annullato la sentenza con una motivazione nettissima: la Corte dei Conti non aveva il potere di farlo. Ha travalicato i suoi compiti. Non poteva emettere quella sentenza. E purtroppo nessuno paga errori così palesi. 

SCHIFANI ULTIMO TRA I PRESIDENTI DELLE REGIONI

In una rilevazione Swg sul gradimento dei Presidenti delle Regioni, Renato Schifani risulta all’ultimo posto con il 27% dei consensi. Un punto percentuale in più del 2023, ma ben 15 punti indietro rispetto al risultato delle elezioni regionali del 2022 nelle quali fu eletto. Il centrodestra dovrebbe riflettere su questo dato. Il Presidente Schifani sta operando positivamente e producendo risultati. Ma forse non riesce a trasmettere la passione di un progetto di innovazione e rinnovamento. Sempre che il sondaggio sia corretto.

FALCONE CHIEDE ALL’EUROPA COMPENSAZIONI SULL’INSULARITÀ

Marco Falcone, candidato alle europee per Forza Italia in Sicilia e Sardegna ha proposto ieri che l’Europa stabilisca forme di compensazione effettiva per gli imprenditori delle isole che pagano gli svantaggi dell’insularità. La proposta è istituire un de minimis differenziato per imprenditori di Sicilia e Sardegna, ossia un limite differenziato per eventuali aiuti.

L’ASSESSORA ALLA SANITÀ, GIOVANNA VOLO, INDAGATA A MESSINA

L’Assessora alla sanità siciliana, Giovanna Volo è indagata a Messina nella vicenda del Centro clinico privato Nemo. I magistrati sostengono che, non si potesse esternalizzare il servizio e quindi neanche firmare la convenzione. All’epoca dei fatti, la Volo ricopriva al Policlinico il ruolo di direttore sanitario.

BANDIERE BLU. LA SICILIA NE HA 14.

La Sicilia ha 14 bandiere blu (tre in più dell’anno scorso) indice di spiagge pulite e mare bellissimo. Riconfermate le spiagge di Alì Terme, Roccalumera, Furci Siculo, Santa Teresa di Riva, Lipari e Tusa, Menfi, Modica, Ispica, Pozzallo e Ragusa. Tre le new entry: Letojanni, Taormina e Scicli. La classifica annuale è stilata dalla Foundation for Environmental Education.

POLIZIA PENITENZIARIA DENUNCIA SITUAZIONE EMERGENZA

La polizia penitenziaria denuncia quasi 1.200 aggressioni di detenuti contro le guardie carcerarie solo nei primi 4 mesi dell’anno. Numeri allarmanti e senza precedenti. Con 221 aggrediti, è il distretto Toscana-Umbria a guidare la speciale classifica di inaudita violenza, seguito dalla Sicilia con 161.

IL NOSTRO TG DIVENTA ANCHE UN PODCAST

Il nostro Tg sbarca su Spotify, la famosissima piattaforma di streaming musicale e di podcast on demand utilizzata da oltre 530 milioni di utenti al mondo. Per ascoltare il tg, che sarà disponibile ogni giorno alle ore 18:00, basterà cercare “TG Notizie punto Sicilia” su Spotify.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione