/// Invia un contenuto >>

TG Notizie punto Sicilia – edizione del 18 aprile 2024

18 Aprile 2024

Redazione

SAMMARTINO SOSPESO. STANCANELLI E CUFFARO SFORTUNATI

La Procura Distrettuale di Catania, ieri ha sospeso per corruzione aggravata il vicepresidente della Regione Luca Sammartino che ha presentato le proprie dimissioni. Schifani ha preso l’interim dell’assessorato all’Agricoltura. Il provvedimento del Gip si è trasformato in un indiretto colpo di sfortuna anche per Raffaele Stancanelli e Totò Cuffaro. Raffaele Stancanelli nei giorni scorsi ha ceduto al serrato corteggiamento di Sammartino accettando la candidatura nella Lega. L’altro colpito dalla sfortuna appare Totò Cuffaro che sembra stesse stringendo un patto con Sammartino per candidare una delle sue dirigenti nella lista della Lega. Pare che l’operazione fosse sul punto di ricevere il via libera dalla Lega nazionale.

DRAGHI PER UN’EUROPA DAVVERO UNITA

Mario Draghi potrebbe essere il prossimo Presidente della Commissione Europea, con una maggioranza dai socialisti fino ai conservatori europei escludendo solo il gruppo di Identità e Democrazia in Italia rappresentato da Salvini. Sarebbe davvero la vittoria degli ideali dell’Europa che diventerebbe capace di superare la sua versione asfittica e burocratica per abbracciare simbolicamente quella ideale dei costituenti della sua fondazione.

LA VARDERA TIK TOK OFFENDE L’ARS. BENE GALVAGNO.

L’ARS continua ad essere umiliata da deputati come Ismaele La Vardera che sembra organizzino i loro interventi in aula per mandare i loro video su Tik Tok. Ieri scontro tra La Vardera e il presidente dell’ARS Gaetano Galvagno. L’on. La Vardera accusava il presidente Schifani di non essersi presentato di persona all’ARS. Il Presidente Galvagno spiegava che Schifani si era comportato secondo regolamento e La Vardera reagiva gridando fino a costringere il Presidente dell’Ars a togliergli la parola. La politica è ormai piena di tanti personaggi da sceneggiata che tentano di speculare e non discutono mai di contenuti. Il Parlamento più antico del mondo non merita di subire tanta vergogna.

AI COMUNI LE FUNZIONI DI POLIZIA AMMINISTRATIVA

Cambiano le regole per gli spettacoli che ospitano fino a mille spettatori in Sicilia. Non saranno infatti più necessari i pareri delle Questure, ma tutte le competenze saranno in capo ai Comuni, con procedure molto più veloci. L’ARS ha infatti approvato il testo che trasferisce alle amministrazioni comunali le funzioni di polizia amministrativa. Funzioni che nelle Regioni a Statuto ordinario sono fin dagli anni 70 di competenza di Regioni e comuni.

VILLA ROMANA DEL CASALE, AL VIA I LAVORI

Avviato l’intervento urgente nella Villa Romana del Casale di Piazza Armerina. Come già anticipato dal presidente della Regione, nel corso di un sopralluogo, la Soprintendenza di Enna ha affidato i lavori urgenti di manutenzione ordinaria e straordinaria della copertura e della superficie scoperta del portico. L’intervento dovrà essere ultimato in due mesi.

DISSALATORI MOBILI E NUOVI POZZI, LE PRIME SOLUZIONI

Nuovi pozzi, dissalatori mobili e piccoli interventi per il ripristino delle autobotti comunali. Sono alcune e più rapide soluzioni individuate dalla cabina di regia per l’emergenza idrica, riunita ieri a Palazzo d’Orléans. La struttura sta mettendo a punto il piano di interventi da inviare a Roma per la valutazione dello stato di emergenza nazionale.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione