/// Invia un contenuto >>

TG Notizie punto Sicilia – edizione del 21 giugno 2024

21 Giugno 2024

Redazione

AUTONOMIA DIFFERENZIATA: LA SINISTRA STIA IN SILENZIO

Fu la sinistra nel 2001 a proporre la modifica della Costituzione sulla base della quale è stata in questi giorni approvata la legge sull’autonomia differenziata. E si è già svolto un referendum nel 2001. E le regioni governate dalla sinistra erano allora entusiaste. Quindi la smettano di chiedere referendum. Ci vorranno anni per attuare la legge e molte modifiche.

LA SICILIA DIVENTI EMERGENZA NAZIONALE

Intere province con la distribuzione razionata dell’acqua, raccolti di grano e foraggio azzerati in buona parte dell’isola, gravi difficoltà per dare da bere e mangiare agli animali negli allevamenti, gli invasi che si vanno svuotando per la siccità che continua, gli incendi che ripartono. Forse è arrivata l’ora che la Sicilia diventi davvero emergenza nazionale per l’intero Paese.

COMMISSIONE BILANCIO MISURE PER AGRICOLTORI E ALLEVATORI

In Commissione Bilancio dell’ARS approvato un pacchetto di misure di sostegno per agricoltori e allevatori: 10 milioni di euro per indennizzi alle aziende produttrici di foraggi e cereali; 10 milioni per le aziende di allevamento, per l’acquisto di foraggi e 15 milioni  per contributi da destinare ad opere idriche come vasche, pozzi, pompe e  impianti irrigui.

ISTAT: IL TASSO DI FECONDITÀ

L’Istat ha pubblicato i dati relativi al tasso di fecondità in Italia e nelle regioni nel 2022. A livello nazionale si scende ancora di un decimo di punto passando da 1,25 del 2021 a 1,24 figli per donna nel 2022. La Sicilia con 1,35 figli per donna è dietro in Italia al solo Trentino Alto Adige, mantenendo il tasso di fecondità ai livelli dell’anno passato.

MORTI SUL LAVORO, SICILIA QUINTA REGIONE IN ITALIA

Con 29 morti sul lavoro e 13 recandosi al lavoro, la Sicilia è la quarta regione, dopo Lombardia, Campania, Emilia Romagna e a pari con il Veneto per questo grave fenomeno. Nel 2024 in Italia vi sono stati a oggi 411 morti sul lavoro e altri 125 nel percorso lavoro casa. Una media di 3,1 morti al giorno. Una vera e propria strage riportata dal sito Facebook Morti di lavoro. 

AGRIGENTO, CONTROLLI QUOTIDIANI CONTRO LA CRISI IDRICA

Un tavolo permanente per monitorare quotidianamente l’approvvigionamento idrico di Agrigento e della sua fascia costiera e per intervenire tempestivamente su ogni singola criticità, soprattutto nel settore turistico-alberghiero. È stato deciso ieri nel corso della riunione della cabina di regia sull’emergenza idrica convocata dal presidente Schifani.

ARICÒ: BYPASS FERROVIARIO AUGUSTA PROCEDE CELERMENTE

Pubblicato da Rete ferroviaria il bando per progettazione ed esecuzione del bypass ferroviario di Augusta. “È un intervento fondamentale – ha detto l’assessore regionale Aricò – in vista del completamento della linea Catania-Siracusa, e consentirà di ridurre i tempi di percorrenza con l’eliminazione di tre passaggi a livello e le interferenze con la viabilità cittadina.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione