/// Invia un contenuto >>

TG Notizie punto Sicilia – edizione del 4 giugno 2024

4 Giugno 2024

Redazione

PD, LUPO, NICITA E 5 IN SECONDA FILA

Confermate tutte le valutazioni della vigilia. La lista del PD è stata fatta a misura dei due contendenti principali: Antonio Nicita appoggiato dal segretario regionale Barbagallo e Peppino Lupo appoggiato dagli avversari di Barbagallo. Il congresso regionale si decide di fatto in queste europee. Gli altri candidati sono ormai in seconda fila e senza molte speranze.

LE CORRENTI DEI 5 STELLE IN SICILIA

I 5 Stelle giurano di non avere correnti e tutti costruiscono la propria. Giuseppe Conte sostiene Giuseppe Antoci, figura controversa dell’antimafia. Gli altri candidati devono quindi cercare di superarlo. Il più accreditato per farlo è l’ex sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque, arrivato primo nelle primarie interne e sostenuto da molti deputati.

IN SICILIA 37 COMUNI AL VOTO INSIEME ALLE EUROPEE

L’8 e il 9 giugno si voterà anche per le elezioni comunali in 37 comuni siciliani. Otto di questi con popolazione superiore ai 15.000 abitanti e quindi con sistema proporzionale: Caltanissetta, Gela, Acicastello, Bagheria, Monreale, Pachino, Castelvetrano, Mazara del Vallo.

LA GEOTERMIA NELLE EOLIE, FONTE DA SFRUTTARE

Tra le fonti di energia più affidabili è la geotermia per le alte temperature che raggiunge e perché è sempre attiva. L’Italia copre con la geotermia solo il 3% del proprio fabbisogno e l’Europa chiede di triplicarne l’utilizzo entro il 2030. Obiettivo raggiungibile utilizzando la zona offshore attorno alle Isole Eolie. Giornata di studio a Salina sul tema il 6 giugno.

ACCORDO ISMETT-CIVICO, AZZERATA LISTA ATTESA 

Lo scorso 29 marzo fu firmato un accordo tra la regione, l’Arnas Civico e l’Ismett finalizzato al recupero delle liste d’attesa dell’Ospedale Di Cristina dei pazienti pediatrici per interventi chirurgici addominali. L’accordo prevedeva di azzerare la lista d’attesa entro la fine di giugno. ISMETT ha completato con largo anticipo tutti gli interventi chirurgici previsti.

UFFICIO SPECIALE TERMOVALORIZZATORI GIÀ OPERATIVO

Da oggi è al lavoro a Palazzo d’Orleans l’ufficio speciale che si occuperà dei termovalorizzatori a supporto dell’attività del commissario straordinario, ossia il Presidente della Regione. L’ufficio si occuperà anche delle ordinanze di autorizzazione di progetti di nuovi impianti per la gestione dei rifiuti.

SCHIFANI CEDE A TUTTE LE PROPOSTE DI COLDIRETTI

“Dopo giorni di incontri e trattative” la Regione ha accettato in toto le proposte avanzate da Coldiretti. Il Presidente Schifani è sceso al Presidio di Coldiretti e si è dichiarato d’accordo su tutte le richieste. Crediamo sia l’atteggiamento più ragionevole, ma francamente non comprendiamo perché non sia accaduto prima

IRFIS FINANZIA START-UP GRANO E VITICOLTURA

Un milione di euro gestiti dall’irfis per finanziare start-up che realizzano prodotti di grano duro o grani antichi siciliani o che producono uva da vitigni reliquia. L’obiettivo è sostenere l’avviamento, l’implementazione della rete commerciale e l’approvvigionamento delle materie, favorendo lo sviluppo e la crescita della produzione.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione