/// Invia un contenuto >>

TUTELA DEI MINORI: MONITORAGGIO STRUTTURE DI ASSISTENZA

1 Luglio 2021

Nino Piscitello

Insediato Comitato congiunto Regione e Procura minori

Si è insediato ieri il “Comitato tecnico congiunto” voluto dall’assessore regionale alle Politiche sociali, Antonio Scavone, e dal procuratore della Repubblica per i minorenni, Massimo Russo, che ha l’obiettivo di realizzare una piattaforma informatica unica per consentire l’accesso agevole e immediato degli interlocutori istituzionali a tutte le informazioni relative all’attività assistenziale in favore dei soggetti minorenni ai fini delle necessità dei rispettivi uffici coinvolti.

«Il progetto mira alla realizzazione di un software – ha affermato Scavone – che consenta il caricamento e l’aggiornamento di tutte le informazioni necessarie a monitorare in tempo reale lo stato dell’assistenza dei minori in Sicilia».

«Si tratta di un progetto innovativo destinato ad assicurare la massima trasparenza al sistema delle comunità – ha dichiarato il procuratore Russo – consentendo altresì di realizzare e di salvaguardare gli interessi dei minori alla cui tutela è preposta l’autorità giudiziaria minorile. È un’iniziativa che costituisce una buona prassi da estendere anche alle altre regioni e agli altri uffici giudiziari d’Italia. Abbiamo fatto un primo passo importante, adesso bisogna lavorare sodo, in sinergia con i tecnici informatici, per approntare questo software destinato ad essere utilizzato da più utenti, oltre alla Regione e all’autorità giudiziaria anche altri enti come Comuni, Asp e forze di polizia».

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione