/// Invia un contenuto >>

ZONA ARANCIONE: MONTANO LE PROTESTE CONTRO IL GOVERNO NAZIONALE

16 Marzo 2021

di: Francesco Cimò

Ristoratori e settore turismo organizzano proteste in tutta la Sicilia

Dopo la scelta insensata del Governo nazionale di spostare la Sicilia in zona arancione senza alcuna motivazione rispetto allo sviluppo reale della pandemia, in tutta l’isola si diffondono le proteste dei ristoratori e dei lavoratori.

Da Cefalù dove è prevista una manifestazione nei prossimi giorni, a Palermo dove lo chef Giunta ne ha organizzato una davanti al Teatro Massimo per mercoledì.

E così via.

Tutti pronti alla protesta in tutta l’isola

E prevediamo che nell’arco di qualche giorno le proteste saranno perfettamente in grado di chiedere il ritiro del provvedimento.

Ci auguriamo che tutti i partiti assumano una posizione comune e unanimemente chiedano il ripristino della zona gialla per la Sicilia.

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione