/// Invia un contenuto >>

ZONA ROSSA: MA DOVE SONO I CONTROLLI ?

28 Gennaio 2021

Nino Piscitello

Siciliani abbastanza responsabili, ma sorveglianza scarsa

La Regione Siciliana da quasi due settimane in zona rossa ha sopportato difficoltà enormi.

E bisogna comunque ammettere che i siciliani hanno dimostrato un buon senso di responsabilità.

Poche le violazioni e pochi gli assembramenti.

Ma tutto questo è stato indebolito dalla quasi assoluta mancanza di controlli da parte delle forze dell’ordine che naturalmente ha incentivato atteggiamenti di violazione delle norme.

Ai tempi del lockdown si percepiva una presenza massiccia di Polizia, Carabinieri e Finanza.

In queste due settimane di zona rossa, e per la verità anche in quelle precedenti dei giorni di Natale, questa presenza non si è invece percepita.

Il Presidente Musumeci, che evita sempre le polemiche inutili, è stato però costretto nei giorni scorsi a promuovere un incontro con i prefetti per chiedere un aumento della presenza e dei controlli sul territorio.

La risposta è stata positiva, ma alle parole non sono ancora seguiti i fatti.

/// Prima pagina

/// Articoli correlati

Il tuo contenuto è stato inviato correttamente.
Riceverai l'url da condividere dopo la pubblicazione